SISTEMI DI COLLEGAMENTO

Il trasporto del calcestruzzo in condotte viene effettuato mediante tubi di acciaio dritti, di aria lunghezza e spessore.
Lungo la linea possono essere inseriti tubi in gomma o curve in acciaio, che consentono di superare ostacoli e dislivelli, fino a raggiungere il luogo di gettata.
Il collegamento di queste condotte, per esigenza di praticità e rapidità di montaggio, viene eseguito per mezzo di speciali raccordi, che bloccano l'estremità delle condotte stesse, munite di appositi collari.
In base al tipo di guarnizione, che assicura la tenuta, possiamo distinguere due principali sistemi di collegamento:

 

SISTEMA "GU"
   
 
     
Sezione
C.S.C.*
Descrizione

G

MISURE IN POLLICI

Misure da DN 50 (2") a
DN 150 (6")


M

MISURE METRICHE

Misure da DN 80 (3¼") a DN 180 (7½")


R

MISURE SPECIALI

Misure da DN 38 (1½") a
DN 180 (7")


* Codice Sistema di Collegamento
Nato per il collegamento di condotte per acqua, olio e aria compressa, il SISTEMA "GU" , opportunamente rinforzato e modificato, è stato adottato anche per le condotte di calcestruzzo.
Alle estremità dei tubi in acciaio vengono saldati due collarini, che possono essere di vari tipi, intercambiabili tra di loro.
Le tubazioni così finite sono collegate da un giunto a leva o a bulloni; la tenuta è assicurata da una guarnizione a doppio labbro del tipo tradizionale ( "GU" STANDARD ) oppure con cordolo interno ( "GU" CONICO ).
Tale sistema è il più diffuso e la sua particolare flessibilità permette sia un leggero orientamento sia la rotazione delle tubazioni, rendendolo così insostituibile sui bracci e nelle articolazioni.
 
SISTEMA "OR"
   
     
Sezione
C.S.C.*
Descrizione

S

MASCHIO + FEMMINA
Versione diritta

Misure da DN 100 (4") a DN 200 (8").


Z

MASCHIO + FEMMINA
Versione conica

Misure da DN 25 (1") a DN 200 (8" )


* Codice Sistema di Collegamento

Il SISTEMA "OR" è nato espressamente per il trasporto del calcestruzzo ed è particolarmente adatto nelle tubazioni di linea.
I tubi hanno alle estremità due collari, uno maschio ed uno femmina, e sono collegati tra di loro con un giunto a leva, a bullone o con cuneo; la tenuta è garantita da una guarnizione di tipo O-Ring .
Caratteristiche peculiari di tale sistema sono:

  • semplicità e rapidità di montaggio;

  • lunga durata per la guarnizione, che resta protetta nella propria sede;

  • ottima resistenza alla pressione, dovuta sia alla robustezza dei giunti, sia alla miglior tenuta della guarnizione OR.

Queste caratteristiche, tipiche del SISTEMA "OR" DIRITTO , sono evidenziate maggiormente nel sistema CONICO , dove il centraggio eseguito sui collari facilita l'allineamento e il bloccaggio dei tubi, impedendo al tempo stesso l'estrusione della guarnizione a pressioni elevate.




Copyright ACME S.r.l. - All right reserved
Realized by System Idea srl.
2008. All Rights Reserved.

Powered by Pigreco ver. 4.411